Dairy biologico in crescita negli USA

Misto toni bianco latte mozzarella ricotta cavolfiore aglio riso finocchi ALIVEG003CK02

 

Secondo una ricerca di Renub Research, l’industria casearia biologica degli Stati Uniti vivrà una buona crescita nel periodo 2020-2026, sino a raggiungere i 18,9 miliardi di dollari nel 2026. A spopolare nelle preferenze dei consumatori, saranno il latte alimentare soprattutto, seguito da burro e yogurt. A convincere all’acquisto, il fatto che i derivati lattieri bio sono privi di antibiotici e ottenuti da animali non trattati agli ormoni, senza contare poi la preoccupazione del pubblico in merito alla salute degli animali e agli effetti ambientali dell’agricoltura. Sicuramente una spinta al settore lattiero biologico sarà data dal governo federale degli Stati Uniti, che sta promuovendo le pratiche biologiche tra gli allevatori tradizionali tramite programmi educativi e offrendo assistenza tecnica ed economica.

Inoltre, il miglioramento della catena di fornitura e consegna di prodotti lattiero-caseari biologici insieme all’affermazione del mercato online degli alimenti stanno aumentando l’accessibilità dei prodotti lattiero-caseari biologici in tutti gli Stati Uniti. Infine, anche gli sviluppi tecnici nella produzione di nuovi alimenti lattieri a basso contenuto di grassi e con livelli ridotti di sodio e zucchero alimenteranno la domanda nei prossimi anni.

Dairy biologico in crescita negli USA - Ultima modifica: 2020-08-26T15:38:44+00:00 da Redazione Dairy

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome